Un matrimonio da Oscar! Ecco la nuova tendenza lanciata da Daniela Valenzi

Non siamo nuovi all’estro creativo di Daniela Valenzi che propone come opportunità la realizzazione di un matrimonio unico nel suo genere proponendo alle coppie una versione diversa per il giorno più bello della loto vita, tanto da immergersi in un’atmosfera da star movie.

Dove è possibile? Al Cine Città Word dove ieri 29 aprile si è svolto un divertente, colorato e stiloso flash mob con più di 100 ballerini.

Ad aprire il corteo Stefano Cicarini amministratore del Cine Città Word e le tre stupende modelle Martina Zaccaria, Ilaria Fontana e Benedetta Parroccini che indossavano gli abiti da sposa della stilista Paola Cipriani, creazioni uniche fatte rigorosamente a mano con dettagli importanti ed eleganti adatti allo stile di un matrimonio da favola.

Nell’intervista dell’ideatrice ed organizzatrice Daniela Valenzi rilasciata ai microfoni di Gossip News, di Fabrizio Fontana e Maria De Stena, la stessa ha illustrato questo suo nuovo progetto che mira a dare alle coppie proprio una simpatica alternativa al matrimonio di forma più classica.

L’iniziativa della Valenzi ha già riscosso un vivo interesse che preannuncia un grandioso successo. Tantissime sono le persone che incuriosite hanno chiesto informazioni su questo nuovo format e diversi i Vip già si sono prenotati per realizzare il loro sogno da favola in questa forma.

Tra i primi personaggi noti che scorgiamo sostenere questa iniziativa il modello Briee Martinet reduce dall’Isola dei famosi e la moglie fotografa Elena Falbo e la pittrice Ester Campese, presenti nella giornata di ieri.

Maria De Stena in questa occasione ha fatto da testimonial alla stilista Paola Cipriani indossando uno dei suoi capi da sera.

Non è mancato un delizioso e simbolico gesto: quello di piantare dei semi nel giardino dell’amore per far crescere nuovi alberi come un’estensione e abbraccio d’amore anche verso la natura.

Ufficio stampa evento: Federica Rinaudo

Fotografo ufficiale evento: Flavio Di Properzio

E.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.