La pasta: storia suggestiva.

Una storia molto suggestiva vuole che la pasta sia stata inventata dai Cinesi e portata in Europa da Marco Polo.

Una storia molto suggestiva vuole che la pasta sia stata inventata dai Cinesi. Fu portata poi in Europa da Marco Polo nel 1295, al suo ritorno dall’impero del Gran Khan. Ne parla per primo, nel 5° secolo a.C., il commediografo Aristofane. In una delle sue commedie infatti descrive un tipo di pasta simile agli attuali ravioli.

Foto con vari tipi di pasta

La pasta ad uso alimentare, è un prodotto a base di farina di diversa estrazione, tipico delle varie cucine regionali d’Italia. E’ realizzata in varie forme e risulta essere un alimento molto versatile. Attraverso il condimento può notevolmente variare soddisfacendo tutti i palati dai più semplici ai più esigenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.